"Volevi che non fossi mai nata, ora sarai felice" Bimba si suicida

Share

Una bambina si è suicidata per fare felice la sua mamma. Ma la giovanissima, consapevole di quanto triste fosse la sua situazione nell'avere una madre che in realtà non l'ha mai desiderata, ha scelto la maniera più estrema e terribile per porre fine a tutto questo.

Parole forti, che hanno distrutto la bimba fino alla decisione di farla finita per rendere la madre "più felice: "Dicevi sempre che volevi che non fossi mai nata". La bambina si è impiccata il 6 gennaio, nel giorno del Three Kings Day, o "El Dia de Reyes", un festival molto conosciuto in Messico dove le famiglie si scambiano i regali.

Una ragazzina di appena 10 anni si è tolta la vita impiccandosi nella sua casa in Messico. Le autorità di Aguascalientes, in Messico, stanno indagando sulla morte e hanno confermato la causa del decesso come strangolamento per impiccagione.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.