Vende un rene per iPhone e iPad, per lui dialisi a vita

Share

Vende un rene per iPhone e iPad, per lui dialisi a vita

Se sentite questa frase, siete sicuri che si tratta di una battuta, per ridere sul forte desiderio di ottenere qualcosa.

Secondo quanto riporta il Daily Mail, il giovane - a causa della sua bravata - è poi rimasto invalido. Il giovane, all'epoca solo 17enne, aveva mantenuto la sua decisione nascosta ai genitori, pubblicando su internet l'annuncio. Ma la parte più drammatica della storia è il racconto di quello che è accaduto dopo: a seguito dell'intervento, eseguito non è chiaro in quali condizioni, le condizioni fisiche del ragazzo erano rapidamente peggiorate, aveva sofferto di insufficienza renale e oggi è disabile, costretto a stare a letto e attaccato a una macchina per la dialisi, necessita di assistenza 24 ore su 24. Voleva dimostrare di essere alla moda, così ha contattato dei malviventi, è andato in una provincia della Cina ed ha effettuato l'intervento.

Rene venduto al prezzo di 2.500 euro. Successivamente il giovane è tornato a casa e ha acquistato l'iPhone e l'iPad che tanto desiderava. Tutto solo per acquistare lo smartphone di ultima generazione, che la sua famiglia non poteva permettersi, e fare bella figura davanti ai suoi amici.

L'intervento subito ha avuto luogo in una struttura non abilitata. La famiglia è stata risarcita per oltre 160 mila euro, ma oggi il ragazzo vive grazie a dei sussidi sociali e spende tutto in trattamenti medici e farmaci. Di certo, se potesse tornare indietro, non farebbe lo stesso errore.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.