Napoli, De Laurentiis sfida Salvini: "Stop in caso di nuovi cori razzisti"

Share

Napoli, De Laurentiis sfida Salvini:

Il Napoli, all'ANSA, si mostra perplesso sull'idea di non fermare le partite per cori razzisti avanzata da Salvini e ribadisce la propria linea.

Il Napoli risponde alle dichiarazioni di Matteo Salvini, che nel vertice svoltosi ieri a Roma si è detto contrario allo stop alle partite di campionato in caso di cori razzisti a gara in corso.

Il Napoli sta aspettando il ricorso di Koulibaly e i vertici del club hanno appreso con grande perplessità le parole del ministro. Anche in assenza di una sospensione da parte dell'arbitro. "Che viene informato del dibattito in questo periodo in cui è a Los Angeles per impegni cinematografici", confermano dal club azzurro. Io preferisco prevenire e non lasciare potere di ricatto ad una frangia minoritaria.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.