Manovra, dal 1 aprile "reddito di cittadinanza" per 18 mesi rinnovabili

Share

Manovra, dal 1 aprile

In pensione a 62 anni con 38 di contributi. È quanto si legge nella bozza. Lo conferma una bozza del decreto, contenente anche quota 100, che si sta mettendo a punto in queste ore. La prima finestra per i privati è aprile 2019 mentre la prima per i pubblici è luglio 2019. Le pubbliche amministrazioni stipulano apposite convenzioni con Istituti di credito per l'erogazione anticipata nei quali siano preventivamente fissati i limiti dei tassi di interesse.

Venezia - "Reddito di cittadinanza esteso agli extracomunitari?"

"Con la diffusione dell'economia sommersa -osserva il segretario della Cgia, Renato Mason- a rimetterci non è solo l'Erario, ma anche le tantissime attività produttive e dei servizi, le imprese artigiane e del commercio che, spesso, subiscono la concorrenza sleale di questi soggetti". In città sono, invece, meno di 1.500 i contribuenti che hanno dichiarato un reddito da 75mila euro in su.

Stando a quanto emerge dal decreto-legge per il reddito di cittadinanza - il "Decreto legge contenente disposizioni relative all'introduzione del reddito di cittadinanza e a interventi in materia pensionistica" - i beneficiari del reddito di cittadinanza sarà di 1.437.000 famiglie per un totale di 8,5 miliardi di spesa.

"E visto che per l'anno in corso ai beneficiari del reddito di cittadinanza il Governo erogherà 6 miliardi di euro, verosimilmente la metà della spesa, pari a circa 3 miliardi di euro, potrebbe finire nelle tasche di persone che non ne hanno diritto" sottolinea l'associazione che cita "l'art". Il Rdc è riconosciuto per massimo 18 mesi, se sospeso può essere rinnovato.

A Manovra approvata si entra nel merito delle sue due principali misure, quelle maggiormente attese dagli italiani, ovvero reddito di cittadinanza e Quota 100. È vietato spendere soldi del Rdc per gioco d'azzardo pena la revoca del beneficio. Ai beneficiari del Rdc saranno inoltre estese le agevolazioni sulle tariffe elettriche e del gas per le famiglie svantaggiate. Solo dopo si potrà di nuovo accedere al beneficio. Secondo l'ultimo rapporto Istat, nel 2016, le unità di lavoro irregolari sono 3 milioni 701 mila, in prevalenza dipendenti (2 milioni 632 mila), in lieve diminuzione rispetto al 2015.

Oltre ad "accettare almeno una di tre offerte congrue", nella bozza vengono elencati anche una serie di 'obblighi' come "accettare di essere avviato ai corsi di formazione o di riqualificazione professionale" e "sostenere colloqui psicoattitudinali e le eventuali prove di selezione finalizzate all'assunzione". Dopo 18 mesi è obbligato ad accettare un'offerta su tutto il territorio nazionale (a meno che nel nucleo non ci siano minori o disabili). I nuclei beneficiari del reddito di cittadinanza si trovano al 47% al Centro Nord e per il restante 53% al Sud e nelle Isole. Per gli stranieri che hanno il permesso di soggiorno, il testo stabilisce anche il requisito di una residenza di 10 anni in Italia. Quanto ai requisiti reddituali e patrimoniali il nucleo famigliare deve avere un reddito Isee inferiore a 9.360 euro. Con il mutuo il sostegno casa e' di 150 euro (1.800 l'anno).

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.