Infiniti svelerà al Salone di Detroit la QX Inspiration

Share

Infiniti svelerà al Salone di Detroit la QX Inspiration

Il costruttore, facente parte del gruppo Nissan, parla del prototipo QX Inspiration come di un modello capace di aprire un'era inedita per l'azienda. Contaminato da influenze dal DNA nipponico, il rinnovato linguaggio delle forme suggerisce la potenza e il carattere che i veicoli elettrici di INFINITI avranno in futuro.

Infiniti stuzzica la fantasia dei futuri clienti di auto elettriche e in particolare dei SUV a zero emissioni anticipando la prima immagine delle QX Inspiration concept, anteprima del domani pronta per l'imminente Salone di Detroit (14-27 gennaio 2019). Lo sviluppo di nuove piattaforme per EV ha consentito, già per questo concept, la realizzazione di interni spaziosi. Nel caso specifico del concept QX Inspiration, l'abitacolo è stato assemblato manualmente, utilizzando tecniche tradizionale ed una scelta di materiali ispirata dalla discreta sensualità giapponese.

Karim Habib, direttore esecutivo del design del marchio, ha dichiarato: "QX Inspiration rappresenta l'inizio di una nuova era per Infiniti e un'anticipazione di dove vogliamo andare con il marchio. Le nuove tecnologie ci hanno dato l'opportunità di evolvere la nostra filosofia di design, creare un veicolo che comunica la forza tranquilla della nostra essenza".

Gli interni seguono il principio nipponico dell'ospitalità, l'omotenashi (cortesia nella ospitalità), e creano un ambiente accogliente in grado di connettere gli occupanti tra loro e, ancor più importante, con il mondo esterno alla vettura.

Quello che si può intuire da questa unica foto ufficiale è una decisa virata verso linee arrotondate, raccordate e fluide, un'evoluzione del design che da tempo caratterizza le Infiniti.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.