Disoccupazione ai minimi da 10 anni

Share

Il tasso di disoccupazione, cioè il numero di persone che cercano un impiego e non lo trovano sul totale della forza lavoro, scende al 10,5%, in calo di 0,1 punti percentuali da ottobre e di 0,5 punti da novembre 2017. Nel trimestre, continua l'istituto di statistica, al calo degli occupati si associa quello degli inattivi (-0,2%, pari a -32 mila) mentre aumentano i disoccupati (+1,3%, +35 mila).

Fra gennaio e luglio 2018 la disoccupazione è fortemente scesa di oltre 43'000 unità, passando da 149'161 a 106'052 persone. Lo ha reso noto martedì la Segreteria di Stato dell'economia (SECO), sottolineando che "i dati più recenti indicano che l'economia svizzera sta andando bene e che la situazione del mercato del lavoro è buona". "Al netto della componente demografica si stima comunque un segno positivo per l'occupazione in tutte le classi di età", conclude l'Istat. Cresce l'occupazione maschile, mentre cala quella femminile. Il calo della disoccupazione è compensato dall'aumento del tasso di inattività, al 34,3 per cento (più 0,1 punti percentuali). L'aumento si concentra tra le donne e le classi di eta' estreme dei 15-24enni e degli over50. Nel trimestre settembre-novembre 2018 l'occupazione registra una lieve flessione rispetto al trimestre precedente (-0,1%, pari a -26 mila unita'). La diminuzione riguarda le donne e le eta' centrali tra i 25 e i 49 anni. "L'espansione - spiega l'Istat - interessa solo gli uomini e i lavoratori a termine (più 162 mila); risultano lievemente in crescita gli indipendenti, mentre si registra una flessione dei dipendenti permanenti (meno 68 mila)". I dati relativi a novembre, commenta l'Istat, confermano un quadro di sostanziale stazionarieta' dei livelli occupazionali.

Complessivamente, negli ultimi dodici mesi, sono state registrate in media 118'103 persone presso gli uffici regionali di collocamento, con una riduzione del 17,5% rispetto al 2017. Questo indicatore è in costante calo da maggio 2017, dopo un lungo periodo di stagnazione intorno al 3%.

Lavoro: Istat, disoccupazione giovanile novembre scende al 31,6% .

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.