Andria, addio a Teresa Calvano, "anima bella" uccisa dal cancro

Share

Andria, addio a Teresa Calvano,

Con un hashtag che non aveva bisogno di spiegazioni - #fuckcancer - e post su Facebook in cui raccontava la lotta, gli sforzi continui, i momenti di debolezza e quelli di tregua.

Teresa Calvano, originaria di Andria, si è arresa alla malattia: è morta a 33 anni. Il cancro ha colpito ancora e ci ha privato di una "anima bella", come quella di Teresa Calvano. Solo il 20 dicembre scriveva: "TAC accettabile quindi anche per me sarà un sereno Natale nonostante tutto". Poi le foto di Natale e l'ultima il 31 dicembre, quando scriveva: "Non sto benissimo.ma mi sono detta perché non sistemarmi per le feste?" Un po' di trucco.un look più colorato e il gioco è fatto! "Non voglio elencare le cose del passato.perché spero in un futuro migliore è voglio solo stare più tempo possibile su questa terra.questa vita l'amo ASSAI". "Con il progetto "(T) urban wave", realizzava turbanti e bandane colorate per permettere a tutte le donne malate di tumore di nascondere la caduta dei capelli in modo originale. La città di Andria le dà l'ultimo saluto l'11 gennaio, i funerali sono nella chiesa Santissima Trinità.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.