Sospetta meningite, ragazzo in isolamento. L'ospedale: accertamenti in corso

Share

Sospetta meningite, ragazzo in isolamento. L'ospedale: accertamenti in corso

È stata già avviata la profilassi antibiotica per un paziente che nel periodo 12-20 dicembre a frequentato discoteca e palestra. Poi erano stati disposti esami microbiologici più approfonditi che ora hanno confermato la presenza di meningococco e sveleranno anche il sierotipo.

"Sta meglio" il ragazzo di 27 anni che ieri è stato ricoverato in Rianimazione all'ospedale di Terni per una sospetta meningite. Il giovane è attualmente ricoverato in isolamento nel reparto di rianimazione, già sottoposto a terapia antibiotica.

I medici dell'ospedale Santa Maria hanno immediatamente allertato l'Usl Umbria 2, che ha messo in atto la procedura di profilassi antibiotica a tutti coloro che sono presumibilmente entrati in contatto con il ragazzo. Allarme contagio: ha frequentato una discoteca e una palestra. Negli adulti è raccomandata la ciprofloxacina 500 mg. In dose singola o la rifampicina 600 mg. ogni 12 ore per 2 giorni.

Meningite Il meningococco è un germe labile e non sopravvive che pochi minuti lontano dal corpo umano; non 'viaggia' nell'aria ma si trasmette in via diretta da persona a persona con le goccioline di saliva o le secrezioni respiratorie (tosse, baci) o attraverso l'uso di stoviglie in comune.

L'incubazione della malattia è usualmente 3-4 giorni e può arrivare fino a 10 giorni. Questa tipologia di pensiero però non mette in pericolo di vita soltanto le persone interessate, ma anche chi ha contatti con loro, e di persona in persona la patologia si può facilmente diffondere andando ad attaccare anche soggetti immunodepressi che rischiano seriamente di andare incontro a complicanze più di quanto rischia una persona sana. I sintomi sono febbre, macchioline sulla pelle, stato generale compromesso, cefalea. Non è raccomandata la chiusura degli ambienti frequentati dal malato né la disinfezione. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica Terni, viale Bramante numero 37, secondo piano scala B, oppure contattare i seguenti numeri di telefono: 0744204330, 0744204335, 0744204345.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.