Pallone d'Oro, giallo Modric. Un giornalista votante non esiste

Share

Pallone d'Oro, giallo Modric. Un giornalista votante non esiste

Un giallo aleggia sull'assegnazione dell'ultimo Pallone d'Oro, vinto questa settimana da Luka Modric. Il centrocampista del Real Madrid è diventato il primo croato della storia a vincere il premio, rubando lo scettro che negli ultimi dieci anni si sono spartiti equamente Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Ora a gettare ulteriori ombre sul Pallone d'oro - non sul trionfo di Modric - è una polemica che arriva dall'Unione delle Comore.

Fra i votanti compare Abdou Bolna, in rappresentanza delle Isole Comore e accreditato come giornalista della testata albaladcomores.com, in realtà non esiste. Come se non bastasse da Trinidad e Tobago insorge Lasana Liburd, giornalista che accusa L'Equipe di aver manomesso il suo voto: "Ho votato in ordine Messi, Modric, Ronaldo, Salah e Griezmann". Lo sostiene il fotografo Toimimou Abdou: Il giornale ha chiuso da sei anni. Basta cliccare l'indirizzo web nominato e si potrà notare che di informazione sportiva c'è ben poco, perché l'argomento trattato è un altro: consigli sulle relazioni. "Potrei capire l'errore se il giornalista provenisse da un organo di stampa esistente".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.