Michela Magalli dimessa dall’ospedale: "Sto bene, sono a casa"

Share

Michela Magalli dimessa dall’ospedale:

La giovane influencer romana, 24 anni, figlia del conduttore televisivo Giancarlo Magalli e di Valeria Donati, aveva allarmato i seguaci che la seguono sui social pubblicando un'immagine da un letto dell'ospedale Gemelli di Roma. Michela si trova infatti in ospedale, con una flebo al braccio e una mascherina sul volto. "Pensieri e preghiere, grazie" e "Chi me l'ha tirata è riuscito benissimo", aggiunge con ironia. Purtroppo un messaggio scritto di suo pugno ha chiarito che si trattava di una cosa molto seria. "Ringrazio tutti per i pensieri ed i messaggi dolci".

La ragazza si è sottoposta ad alcuni esami clinici.

Successivamente, Michela Magalli spiega le ipotesi, anche se a una diagnosi non si è ancora arrivati: "Potrebbe essere una malattia esantematica o infettiva, un virus come quello di epstein-barr, la linfomonocitosi adenopatica infettiva".

"Ormai c'è più sangue nelle mie provette per le analisi che nel mio corpo". Ve lo dico io, sto bene, adesso sono a casa, sul divano con le mie amiche. In mano ai media però, la notizia di me in ospedale è stata esponenzialmente ingigantita da testate anche di un certo livello. Fra un po' mi aspetto che mi chiami la Taffo per chiedermi se preferisco essere sepolta in mattinata o nel pomeriggio. Voler fare click sulla salute di una persona non è giusto, soprattutto perché non ho rilasciato alcuna dichiarazione né sono stata mai personalmente contattata da nessuno degli autori degli articoli. "Don't panic. Ora vado a darmi una bella grattata e ciao".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.