Marte, straordinarie immagini del lago di ghiaccio

Share

Marte, straordinarie immagini del lago di ghiaccio

L'agenzia spaziale europea ESA ha diffuso alcune spettacolari immagini di una distesa di ghiaccio in mezzo a quello che sembra essere un deserto.

L'immagine è formata da varie strisce prese dalla camera ad alta risoluzione stereografica CaSSis cui l'Italia, che ha una tradizione importante in questo campo delle imprese spaziali, ha contribuito moltissimo, così come in altri fondamentali parti del satellite: trasmissioni verso terra e sistema di navigazione stellare che istruisce il satellite sulla rotta da tenere. La sonda entrò nell'orbita del Pianeta Rosso il 25 dicembre 2003 (fu lanciata il 2 giugno dello stesso anno), dunque gli ingegneri dell'ESA hanno deciso di pubblicare la nuova cartolina marziana come augurio per le imminenti feste e per celebrare il 15° anniversario della missione. Il cratere di Korolev è lungo 82 chilometri e si trova nelle pianure settentrionali di Marte, appena a Sud di una vasta area di dune, nota come Olympia Undae. Il risultato è la spledida vista dall'alto del cratere Korolev, situato a nord di Marte.

Korolev al suo centro è pieno di ghiaccio d'acqua spesso 1,8 km, una riserva che è presente in modo costante su Marte, per via dei 2 km di profondità del cratere. Il cuore del cratere resta perennemente ghiacciato perché genera una cosiddetta "trappola fredda".

Lo strato intrappolato di aria fredda mantiene l'acqua ghiacciata in un cratere largo all'incirca 50 miglia. Gli esperti credono che questo ghiaccio si sia conservato in questo sito a causa della grande differenza di temperatura tra il fondo freddo del cratere e le rocce più calde sulla superficie.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.