Joint venture GSK-Pfizer, nasce il colosso mondiale degli Otc

Share

Joint venture GSK-Pfizer, nasce il colosso mondiale degli Otc

I due colossi farmaceutici GlaxoSmithKline e Pfizer hanno annunciato che uniranno le rispettive attività di consumer healthcare in una joint venture controllata dal gruppo britannico, operazione che spiana la strada alla divisione in due società distinte. La nuova società, in cui GlaxoSmithKline avrà la maggioranza, potrà contare su un fatturato di 9,8 miliardi di sterline.

GSK deterrà il 68% della nuova entità che sarà quotata sul mercato azionario entro tre anni.

Nel portafoglio ci sono marchi di antidolorifici come Advil e Panadol.

La Joint venture punta a maggiori vendite, crescita degli utili e cash flow. Da mettere in conto, però, un inevitabile impatto sui posti di lavoro.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.