Borsa, Ieg annulla Ipo per "sfavorevole situazione mercato"

Share

Borsa, Ieg annulla Ipo per

Dopo l'improvviso dietrofront di Italian Exhibition Group sulla quotazione in Borsa, prevista nei prossimi giorni e invece saltata, il sindaco di Vicenza e presidente della provincia Francesco Rucco ha chiesto spiegazioni ai vertici riminesi: "Chiederò un incontro per avere chiarimenti in merito" afferma Rucco in una nota. La società precisa che i suoi fondamentali "rimangono solidi e continuerà il suo percorso di sviluppo valutando altre possibili leve strategiche coerenti con il suo andamento di crescita continua. Il piano industriale non subirà rallentamenti e modifiche". "La quotazione in borsa resta, in ogni caso, uno degli obiettivi futuri della società".

Il collocamento presso investitori istituzionali è finalizzato alla quotazione sul segmento Star del mercato Mta di Borsa Italiana.

L'offerta è partita il 28 novembre e si sarebbe dovuta chiudere il 4 dicembre, mentre il debutto era originariamente previsto per il 6 dicembre.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.