Scandalo Uomini e Donne: Maria furiosa caccia corteggiatrice per foto hot

Share

Scandalo Uomini e Donne: Maria furiosa caccia corteggiatrice per foto hot

Ho subito delle critiche troppo pesanti che, per ben due volte, mi hanno spinto a pensare di abbandonare il trono.

La Fasone, nonostante la scelta di non comunicarlo in studio, ha spiegato i motivi che l'hanno convinta a lasciare il trono in un'intervista concessa al settimanale 'Uomini e Donne Magazine'. L'ex di Giulia, infatti, pare che dichiarerà che la ragazza si faceva foto senza vestiti e le condivideva. Non ho mai vissuto bene questo percorso e credo che si sia capito. Non potevo più esprimere il mio pensiero perché qualsiasi cosa veniva giudicata come stupida o falsa. Le scintille sono scoccate solo quando la Violante ha preso parola durante la puntata andata in onda giovedì per esprimere il suo dissenso nei confronti della Cavaglià, della quale proprio non viene apprezzato - non solo dalla bella partenopea, ma anche dalle altre pretendenti e dagli opinionisti, in primis da Gianni Sperti - l'atteggiamento superiore e contraddittorio. Ho provato a difenderli in studio ma non ci sono riuscita bene.

"

"È stata superata la soglia del sopportabile!"

". "Ho sempre raccontato la verità dietro le quinte; semplicemente non volevo se ne parlasse davanti alle telecamere perché sapevo che, una volta a conoscenza della vicenda, le persone avrebbero iniziato a vedere ogni mio comportamento come una diretta conseguenza del contatto tra i miei genitori ed il mio ex fidanzato e non avrebbero compreso la loro scelta!".

A mente lucida ho trovato ancor più fuori luogo l'aver tirato fuori un argomento come questo in studio. "Tra me e questa persona non c'è più stato alcun tipo di contatto da tempo, neppure ora che ho abbandonato il trono e non capisco perché lo stiano massacrando". L'attacco non è stato visto di buon occhio da Lorenzo, che l'ha caldamente invitata a star zitta, come d'altronde ha fatto per tutto il mese della sua permanenza nella trasmissione di Canale 5. "Hanno sempre mantenuto i contatti anche con gli ex delle mie sorelle, sono fatti così". E non autorizzo nessuno a parlare di loro in un contesto mediatico e attaccarli. Mi sarei ritrovata in un vortice, da sola, a combattere con tutte le persone lì dentro. "Ero interessata ai miei corteggiatori, ma se attaccano la mia famiglia il mio primo interesse è alzarmi e andarmene". La ragazza si è poi difesa dall'accusa di essere una Sara Affi Fella 2: "Se lo avessi fatto, sarebbe stato un massacro. Io e la mia famiglia ci teniamo alla nostra dignità e tutto questo ci sta infangando in un modo che non è facile da superare".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.