Samsung Galaxy Note 9 con Android Pie 9.0 certificato Wi-Fi Alliance

Share

Samsung Galaxy Note 9 con Android Pie 9.0 certificato Wi-Fi Alliance

Ma le novità non finiscono qua: è stata annunciata al data ufficiale dell'arrivo di Android Pie 9.0 per tre top di gamma.

Attenzione, va chiarito subito che il via al programma beta di Android 9 Pie sui Samsung Galaxy non vuol dire affatto che immediatamente, magari già nella serata di oggi 7 novembre, tutti gli smartphone compatibili (magari gli ultimissimi Note 9 e e S9) riceveranno la notifica dell'update sperimentale. L'ultima versione del sistema operativo più diffuso al mondo su smartphone sarà tra l'altro accompagnata dalla nuova interfaccia personalizzata del produttore coreano, la One UI di cui troverete più dettagli in questo articolo di approfondimento. Vediamo insieme cosa cambierà.

Nel corso della conferenza dedicata agli sviluppatori che si è tenuta qualche giorno fa a San Francisco, Samsung ha fatto diversi annunci molto interessanti in merito al futuro dei propri prodotti tecnologici.

Una nuova interfaccia rivolta ad unificare il più possibile le potenzialità offerte da Android 9 Pie alla dashboard di Samsung, resa più pulita, fruibile e ordinata rispetto al passato.

Ti potrebbe interessare iPhone XR vs Samsung S9 e Huawei P20 Pro: quale comprare? Data la presenza di molti paesi europei, è probabile che l'arrivo della beta per la nuova interfaccia sarà disponibile in Italia nelle prossime settimane.

La fase della beta Android 9 Pie durerà a lungo e probabilmente i primi Samsung Galaxy ad essere raggiunti dalla versione stabile dovranno attendere inizio 2019.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.