Moto2 Malesia: gara a Marini, Bagnaia "mondiale"

Share

Moto2 Malesia: gara a Marini, Bagnaia

Che risponde al nome di Francesco Bagnaia. Luca, che ora non ha più bisogno di essere ricordato come fratello minore di Valentino Rossi, però è rimasto freddo e non ha permesso al rivale della KTM di avvicinarsi abbastanza da tentare un attacco.

Il #42 ha controllato la gara, marcando Oliveira e difendendosi dagli attacchi di Mattia Pasini (Team Italtrans), che ha chiuso quarto.

Il momento della caduta del poleman a pochi secondi dalla bandiera a scacchi.

Il prossimo anno il #42 sarà in sella alla Ducati del Team Pramac MotoGP, mentre Oliveira sarà in sella alla KTM.

Campione del Mondo. Pecco Bagnaia è Campione del Mondo.

Ovviamente la scena è tutta per lui e Marini, ma va raccontato anche cosa è successo alle loro spalle. Lorenzo Baldassarri ha chiuso sesto, davanti a Alex Marquez, Brad Binder, Marcel Schrotter e Joan Mir. Subito fuori invece Simone Corsi in 16esima posizione.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.