Mediaset cede a Sky la piattaforma Premium. La svolta nelle pay tv

Share

Mediaset cede a Sky la piattaforma Premium. La svolta nelle pay tv

Sky si espande nel settore della pay tv. La vendita quindi non riguarda il marchio Premium in sé, ma il perimetro della società e le attività svolte da un centinaio di lavoratori. Grazie a questo Sky è potuto arrivare sul digitale terrestre, mentre ospitava i canali Premium su satellite. Come riportato da Ansa, Mediaset ha esercitato proprio l'opzione 'put' per vendere R2 (la piattaforma tecnico-amministrativa di Premium con 130 addetti) a Sky. Il percorso, che prevede tra l'altro il passaggio all'Antitrust (che dovrà dare l'ok all'intera operazione), dovrebbe concludersi nel giro di un mese o poco più.

Secondo Agcom infatti Sky ha il 77% del comparto TV a pagamento in Italia, Premium il 21%, anche se ha perso i diritti per la Serie A e Champions League. I ricavi però nell'attuale mercato vanno per il 60% alla TV in chiaro e 40% per la pay tv.

I sindacati che chiedono maggiori garanzie riguardo alle ricadute in termini occupazionali.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.