Londra, uomo con machete nel quartier generale Sony: arrestato

Share

Londra, uomo con machete nel quartier generale Sony: arrestato

Un portavoce della polizia inglese ha informato che l'autore dell'attacco è stato arrestato. Una lite a colpi di coltello tra due impiegati della società di catering che serve il quartier generale della Sony: è questa la dinamica dei fatti avvenuti a Londra questa mattina, secondo quanto riferisce il Guardian. Agenti armati della polizia sono entrati in azione per neutralizzarlo.

Secondo Scotland Yard non si tratta di terrorismo, anche se sembra presto per avere già informazioni così accurate.

Il bilancio dell'attacco alla sede della Sony di Kensington (Londra) è di almeno due feriti, che non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni.

La ricostruzione. L'allarme era stato dato verso le 11 locali, le 12 in Italia. Non sono ancora chiare le motivazioni dietro all'episodio di violenza accaduto stamane nella capitale inglese, in pieno centro, presso la sede della multinazionale della musica e del cinema, la Sony. La polizia ha fatto irruzione nell'edificio e ha immobilizzato l'uomo, che è finito in manette. "Molti sono corsi verso Kensignton Square Garden", ha detto un altro, riferendo di decine di persone rimaste lì per quasi un'ora.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.