Inter imperiale: "manita" al Genoa e secondo posto

Share

Inter imperiale:

Per il resto il Genoa non fa un granché per cambiare l'inerzia del match, mentre l'Inter già prima dell'intervallo mette agli atti altre due occasioni da gol con un sinistro di Politano respinto dal portiere e con un'incornata di De Vrij fuori di poco. Ampio turnover per l'Inter in vista della sfida di martedì contro il Barcellona. Recupero:3'pt e 3'st. Angoli: 11 a 6 per l'Inter. "Joao Mario? Dopo non aver giocato si è messo a disposizione, dimostrando di aver lavorato in maniera corretta e che i calciatori di questa rosa hanno una testa sana" ha concluso il tecnico nerazzurro.

Voti Inter-Genoa, anticipo undicesima giornata di Serie A con i nerazzurri che chiudono il primo tempo in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Gagliardini e Politano.

"L'impatto è stato super", ha esordito a 'Sky Sport' un più che oddisfatto Spalletti dopo il 5-0 inflitto al Genoa che permette alla sua Inter di tornare al secondo posto insieme al Napoli e, per ora, a soli tre punti dalla capolista Juventus: "Siamo stati alti riuscendo a scappare quando si doveva". L'unico insoddisfatto sarà Lautaro Martinez, che sperava di mettersi di più in mostra invece non ha mai visto la porta. (27 Padelli, 2 Vrsaljko, 8 Vecino, 9 Icardi, 13 Ranocchia, 18 Asamoah, 23 Miranda, 87 Candreva). (23 Russo, 25 Vodisek, 5 Lopez, 10 Lapadula, 15 Mazzitelli, 33 Lakicevic, 45 Medeiros, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark).

Ammoniti: D'Ambrosio (I), Gunter (G), Lautaro Martinez (I), Sandro (G), Veloso (G).

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.