Eicma 2018, Ducati Hypermotard 950 2019: scheda tecnica, prezzo

Share

Eicma 2018, Ducati Hypermotard 950 2019: scheda tecnica, prezzo

Eicma 2018 ci porta una Ducati Hypermotard tutta nuova, in arrivo in concessionaria nel 2019 e presentata a Milano anche nella versione più racing, la Hypermotard SP. Inoltre, da quest'anno, sarà disponibile la versione S con una dotazione elettronica più avanzata e la possibilità di montare cerchi a raggi. A livello elettronica, debutta la piattaforma inerziale IMU Bosch a 6 assi, che gestisce l'ABS Cornering (che lavora a braccetto con la frenata combinata) e gli indicatori di direzione a spegnimento automatico. La Ducati Multistrada 950 2019 è equipaggiata di serie con il Vehicle Hold Control (VHC), l'assistente alle partenze in salita.

Non si tratta di un modello inedito ma di un restyling sostanzioso dato che il motore cambia in favore del DVT già visto su Multistrada 1260.

"La nuova Multistrada 950 S, poi, dispone delle sospensioni elettroniche con sistema Ducati Skyhook Suspension (DSS) che regola in continuo lo smorzamento di forcella e di ammortizzatore per adeguare in maniera istantanea la risposta della sospensione in funzione del fondo stradale, Ducati Quick Shift up & down (DQS) per la cambiata senza l'utilizzo della frizione sia in upshift che in downshift, faro anteriore full-LED, display TFT a colori da 5", sistema Hands Free, Cruise Control e comandi al manubrio retroilluminati.

PROPULSORE DA 113 CV - Il motore è il bicilindrico Testastretta 11° da 937 cm da 113 CV (83 kW) a 9.000 giri/minuto e 9,8 kgm (96 Nm) a 7.750 giri/minuto, dotato di frizione a bagno d'olio con sistema di asservimento e antisaltellamento, azionabile, ora, con un ridotto sforzo alla leva grazie al nuovo comando idraulico.

ESSEPI Quest'ultimo è di serie sulla Ducati Hypermotard 950 SP, la più spinta. "I cerchi, che guadagnano un nuovo disegno, sono stati alleggeriti di circa 500 grammi, seppur le dimensioni siano rimaste invariate con la ruota anteriore da 19" e la posteriore da 17".

Anche la nuova Multistrada 950 è compatibile con la Ducati Link App, grazie alla quale è possibile impostare la modalità di viaggio e personalizzare i parametri delle Riding Mode dallo smartphone. Gli intervalli di manutenzione sono previsti ogni 15.000 km o 12 mesi e con controllo gioco valvole ogni 30.000 km: valori di riferimento per il settore.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.