Apple, altro trimestre record per utile e fatturato. Piatte le vendite di iPhone

Share

Apple, altro trimestre record per utile e fatturato. Piatte le vendite di iPhone

Utili e fatturato sopra le attese per Apple nel quarto trimestre fiscale, terminato a fine settembre.

Il big tecnologico californiano pronostica un giro d'affari compreso tra 89 -93 miliardi di dollari, a fronte dei 92,7 miliardi indicati dal consensus Bloomberg.

Pesa come un macigno la trimestrale di Apple annunciata la scorsa notte, ed in particolare la decisione di non annunciare più i dati di vendita per iPhone, iPad e Mac. Gli analisti avevano stimato un prezzo medio di 750,78 dollari. L'utile per azione nel periodo risulta di 2,91 dollari contro 2,78 attesi in media dal mercato mentre il fatturato ammonta a 62,9 miliardi di dollari, contro 61,43 previsti.

"La società ritine che le unità siano una metrica poco rilevante, ma siamo fortemente in disaccordo, in particolare dal momento che riteniamo che le unità di iPhone siano destinate a diminuire a causa dei prezzi di vendita più elevati" hanno affermato gli analisti di Raymond james.

Quanto alle vendite degli smartphone della Mela Morsicata, Apple ha venduto 46,9 milioni di iPhone nel quarto trimestre fiscale, chiuso al 30 settembre, sostanzialmente in linea con quelle di un anno fa. L'utile netto risulta di 14,13 miliardi. La società di Cupertino ha imputato il mancato aumento delle vendite degli iPhone ai mercati emergenti, oltre che i costi di cambio, ma si è comunque detta fiduciosa in vista dell'imminente stagione natalizia.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.