WhatsApp, la PiP è la novità promossa in versione beta su Android

Share

WhatsApp, la PiP è la novità promossa in versione beta su Android

Dopo la possibilità di rispondere con uno swipe, segnalata ieri, oggi è la volta della funzione Picture-in-Picture per alcune tipologie di video.

L'account Twitter più informato sulle vicende di WhatsApp ha infatti svelato che c'è in programma una nuova funzionalità che permetterà di "recuperare" il proprio account Facebook proprio tramite la celeberrima app di messaggistica istantanea. Qualsiasi video: YouTube, Facebook, Instagram ed anche quelli inviati dagli utenti (e pure da Streamable, il che ci fa pensare che funzioni con qualsiasi video corrisponda ad un dato formato/codec).

Questo video sarà quindi riprodotto in una finestra che potrà essere spostata nella parte superiore od inferiore della chat. Molto utile soprattutto per chi frequenta gruppi numerosi e vuole leggere i messaggi ricevuti anche durante la riproduzione di un filmato. Potete spostarlo in due sole posizioni (alto o basso) e non potete far avanzare il video a piacimento.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.