Vende l'auto online e detta il pin Postepay all'acquirente: truffato di 3200 euro

Share

Vende l'auto online e detta il pin Postepay all'acquirente: truffato di 3200 euro

La cosa positiva e che i suddetti truffatori non l'hanno fatta franca, anche per via del loro fare maldestro.

Un operaio 35enne residente a Val Liona, nei giorni scorsi, aveva inserito nel sito www.subito.it un'inserzione relativa alla vendita di un'autovettura Fiat 124 Spider, del valore di 3.200 euro. I due accusati di truffa sono un 49enne di Carpi, in provincia di Modena, le cui iniziali sono D.F, e un uomo di nazionalità marocchina di 48 anni, A.B., anche lui residente nel modenese, a Sassuolo. Ottenuto il codice il compratore anziché procedere al versamento concordato ha effettuato tre distinti prelievi per 3.200 euro per accreditarli sulla carta PostPay intestata a un amico e complice.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.