Ultimatum dell'Antitrust a Ryanair sui bagagli

Share

Ultimatum dell'Antitrust a Ryanair sui bagagli

In particolare a Ryanair viene contestato che la nuova policy prevede l'inclusione nella tariffa standard della sola 'borsa piccola' di dimensioni non eccedenti 40 cm x 20 cm x 25 cm, mentre viene richiesto un supplemento per trasportare il 'bagaglio a mano grande', il trolley, sia in cabina, con l'acquisto della 'Priority', che in stiva, convertendo il trolley in bagaglio registrato di 10 kg. Ora la compagnia irlandese avrà nove giorni di tempo per rispondere e sostenere la propria tesi difensiva. Ryanair, in un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio, risponde così alle osservazioni dell'Antitrust che in via cautelare è intenzionata a chiedere alla compagnia aerea irlandese, e anche a Wizz Air, di sospendere la scelta di far pagare il bagaglio a mano da trasportare sull'aereo.

L'iniziativa di Antitrust fa seguito al coro di proteste delle associazioni di consumatori. Se la compagnia lo ritiene un costo accessorio, l'ipotesi è che si tratti invece di un costo fisso dal momento che da novembre chiunque sarà destinato a versare un obolo in più rispetto al prezzo del biglietto che viene pubblicizzato sul sito.

Ad annunciarlo è l'associazione Altroconsumo che ricorda la segnalazione fatta all'autorità in proposito.

La politica dei bagagli di Ryanair era già finita nel mirino dell'Antitrust all'inizio del 2018 per il supplemento dell'imbarco prioritario obbligatorio per non mettere il bagaglio a mano in stiva e si aggiunge alla multa da 1,85 milioni comminata lo scorso anno per il caos dei voli a settembre e ottobre, causati dalla mancanza di piloti.

Analogamente, è stato avviato un diverso procedimento istruttorio - con contestuale avvio del subprocedimento cautelare - nei riguardi di Wizzair che dal 1° novembre modificherà in modo speculare la propria policy bagagli a mano, richiedendo ai consumatori un supplemento per il trasporto del trolley in cabina.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.