Spalletti: "L'Inter ora ha carattere. Vittoria sofferta"

Share

Spalletti:

La partita viene sbloccata dopo meno di un quarto d'ora da un gol del solito Mauro Icardi. Ha forza fisica e strappi fatti di velocità e qualità, ma deve poi recuperare la posizione per dare quadratura all'assetto tattico. Sono allenati bene e stanno bene in campo. Così Luciano Spalletti, allenatore dell'Inter, ha commentato ai microfoni di Sky la vittoria sofferta dell'Inter contro la Spal.

La reazione della squadra: "Quando abbiamo trovato le squadre che ci creano problemi nell'intensità abbiamo concesso qualcosa come stasera". Ed è importantissima. Le due punte? I calciatori però sono stati bravi, hanno sofferto e hanno tenuto botta.

Dopo un inizio campionato traballante, l'Inter sembra oggi in un gran momento di forma. "Dobbiamo mantenere questa mentalità e chiudere questo periodo mettendo ancora punti dopo le difficoltà iniziali".

Dovrebbe essere sempre il 3-5-2 il modulo di partenza della Spal di Semplici: il tecnico degli estensi quindi non si discosterà dal terzetto difensivo già composto da Cionek, Vicari e Felipe, benchè dalla panchina pare sulla via del pronto ritorno Djourou. In mediana Valoti in ballottaggio con Everton Luiz per prendere il posto dell'infortunato Kurtic, reparto completato poi da Schiattarella e Missiroli. Nella ripresa la Spal continua a correre e ripartire e al 27' pareggia grazie al neoentrato Paloschi, cresciuto nelle giovanili del Milan. Vecino e Brozovic corrono più di tutti? Icardi è l'eroe del match con la doppietta decisiva, la prima stagione.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.