Selena Gomez ricoverata d'urgenza in clinica psichiatrica

Share

Selena Gomez ricoverata d'urgenza in clinica psichiatrica

Selena Gomez ha avuto un "crollo emotivo" ed è stata ricoverata in una clinica psichiatrica. Un periodo non facile per la cantante americana che, logorata dai controlli medici, ha perduto il controllo in ospedale [VIDEO]ed è stata colta da una "crisi emotiva". Secondo quanto ricostruito dal ben informato sito di gossip Tmz, la Gomez, è stata ricoverata due volte nel giro di quindici giorni nel reparto di emergenza dopo che "un allarmante basso numero di globuli bianchi" le ha causato un malessere emotivo con stati di ansia, e conseguenti crisi di nervi. Una fonte anonima vicina alla popstar ha rivelato infatti che "Selena ha passato due settimane difficili" a causa del continuo dentro e fuori dall'ospedale: la cantante, 26 anni, è affetta da lupus, una malattia autoimmune, che l'ha costretta anche ad un trapianto di rene.

Il lupus è una patologia antinfiammatoria che spinge il sistema immunitario ad attaccare i tessuti. La cantante è stata quindi portata in una clinica psichiatrica della East Coast, presso la quale da diversi giorni è sottoposta a una terapia dialettico comportamentale, consistente in una combinazione di psicoterapia individuale e di gruppo.

D'altronde i fan e le persone a lei più legate avevano certamente potuto intuire l'esistenza di alcuni problemi in virtù del recente comportamento di Selena Gomez, che il 23 settembre scorso, con una diretta, aveva annunciato un suo temporaneo allontanamento dai social, secondo qualcuno motivato da diversi insulti ricevuti in relazione al suo ex compagno Justin Bieber. La Gomez da settembre si è presa una pausa dai social network, lasciando senza post i suoi 144 milioni di follower.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.