Salmonella: Ministero Salute richiama i Croissant Bauli

Share

"Motivo del richiamo: rischio microbiologico (per presenza di Salmonella)".

Chiunque fosse in possesso del prodotto con il lotto sopra citato, non deve in alcun modo consumarlo, ma riportarlo al punto vendita dove è stato acquistato per ottenere un rimborso.

E' quanto si legge in un annuncio di richiamo con cui il Ministero della Salute segnala i Croissant Bauli a lievitazione naturale con crema al latte. Il lotto di produzione è il LA8312BR, con data di scadenza il 30 novembre 2018. Le salsicce sono state prodotte da una macelleria in uno stabilimento di Spoleto, Perugia. L'ultimo avviso da parte del ministero risale alla giornata odierna e riguarda un lotto di salsiccia stagionata, nel quale è stata riscontrata la presenza di salmonella [VIDEO]. Il prodotto interessato è venduto sfuso, con il numero di lotto 29/2018 e il termine minimo di conservazione 15/10/2018.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.