Reddito cittadinanza, Di Maio: '6 anni di galera a chi imbroglia'

Share

Reddito cittadinanza, Di Maio: '6 anni di galera a chi imbroglia'

Tra le soluzioni prese in considerazione ci sarebbe anche la realizzazione di un'apposita applicazione per smartphone, ma per avere maggiori informazioni si dovrà attendere ancora qualche giorno.

La copertura è di circa 10 miliardi di euro, e interesserà una platea di 6,5 milioni di italiani che vivono sotto la soglia di povertà. Un requisito fondamentale per accedere ai 780 euro, in base ai requisiti Isee, sarà quello di iscriversi al Centro per l'impiego e rendersi immediatamente disponibili al lavoro. Ieri il presidente della Commissione bilancio, il leghista Claudio Borghi, ha detto che l'assegno potrebbe essere erogato per 24 mesi ma, secondo quanto risulta a Il Messaggero, si starebbe ragionando di far scendere questa soglia fino ai 18 mesi per contenere i costi del provvedimento. Se una persona ha per esempio dei lavoretti part time e guadagna 400 euro al mese, ne otterrà altri 380. La quota del reddito di cittadinanza cambia a seconda del numero di componenti del nucleo familiare. I soldi non potranno essere messi da parte, perché non verranno accreditati per l'intero ammontare ma solo per la cifra effettivamente spesa a fine mese. Questi uffici gestiranno le richieste e monitoreranno la persistenza delle condizioni necessarie. Se il destinatario del reddito di cittadinanza rifiuta per tre volto un lavoro finisce per perdere il diritto al sussidio.

In brave i soldi del reddito di cittadinanza si potranno spendere solo per i beni di prima necessità: spesa, affitto, medicine. Se il destinatario del reddito di cittadinanza rifiuta per tre volte un lavoro, senza motivo, finisce per perderne il diritto. "L'apertura di un importante membro del governo tedesco" aggiungono "dove del resto una misura del tutto simile al reddito di cittadinanza è attiva da anni, dimostra come in certe cancellerie europee l'idea che esistano ampi spazi e margini per una manovra economica espansiva non sia poi così peregrina o eretica come vogliono far sembrare alcuni commissari europei". La soluzione - di nuovo, copiando dal Reddito di inclusione - sarà una card che funzionerà solo in una rete di negozi convenzionati.

Con la "carta di cittadinanza" non si potranno prelevare contanti.

Questo vincolo è volto a tracciare gli acquisti. Si uccide il risparmio, da sempre massimo pregio degli italiani, sperando che quei 7, 8 o 10 miliardi tornino dritti nel sistema economico, fra caseifici, pizzicagnoli e farmacie. Uau. Sono esclusi beni superflui come prodotti elettronici ecc. Allo stesso modo "non è aumentando la spesa pensionistica che si può far crescere l'economia del nostro Paese, - ha insistito - è esattamente il contrario".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.