Paola Barale, il retroscena su Mike Bongiorno agli inizi della sua carriera

Share

Si tratta ancora solo di una indiscrezione, tuttavia considerato l'entusiasmo con cui il popolo del web ha seguito l'intervista su Rai 1, immaginiamo che per Mediaset riaverla possa essere un'ottima mossa.

Al fianco di Mike Bongiorno in Gira la Ruota e di Maurizio Costanzo in Buona Domenica, a Vieni da Me Paola Barale ha confessato di sentirsi una privilegiata per aver avuto l'opportunità di lavorare con i più grandi maestri della tv e forse ora è pronta a tornare in prima linea al timone de La pupa e il secchione insieme a Nicola Savino.

"Sono stata fidanzata dai 16 ai 48 anni con fidanzati diversi e pochi per gli anni che sono passati", esordisce Paola Barale a "Vieni da me". La showgirl, però, ha affermato anche di non aver ma sentito amore da parte sua e non essersi mai sentita sposata ed accettata.

"Ho sempre creduto nell'amore e ho sempre vissuto in coppia. Poi un bel giorno ho smesso di credere a Babbo Natale, mi sono levata le fette di salame dagli occhi e purtroppo ho capito che era arrivato il momento di prendere in mano la situazione", ha proseguito la Barale.

Nelle parole della Barale è apparso un velo di amarezza e nostalgia, ma nonostante tutto Paola si dice soddisfatta del suo percorso di vita fatto fin qui. Eh sì, sono diventata molto diffidente nei confronti degli uomini. Ci sono stati alcuni episodi che mi hanno fatta cambiare perché mi hanno abbastanza deluso.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.