Moto: Thailandia, pole a Bezzecchi in Moto3

Share

Moto: Thailandia, pole a Bezzecchi in Moto3

Potevano essere cinque i piloti italiani a chiudere il GP a Buriram nelle prime cinque posizioni e, invece, sono 'solo' in tre per il quarto podio tutto italiano della Moto3. In prima fila con Marco scatteranno Jaume Masia e Kazuki Masaki.

Il vivo della gara: Darryn Binder commette delle manovre azzardate contro Fabio Di Giannantonio e Tony Arbolino.Il Sud Africano pochi attimi dopo si troverà fuori dai giochi dopo un contatto con Albert Arenas. Al secondo posto si piazza Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP), autore della pole e secondo iridato.

Nella classe più piccola arriva la tripletta Italia: a vincere è Fabio Di Giannantonio, davanti a Lorenzo Dalla Porta e Denis Foggia. Nono DiGiannantonio, ma la moto del team Gresini sembra parecchio in difficoltà, data anche la tredicesima posizione del leader del mondiale Martin, in netto ritardo di 807 millesimi da Bezzecchi.

Prossimo appuntamento della stagione con il Gran Premio del Giappone.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.