Mondiali pallavolo femminile, Italia-USA 3-1: nona sinfonia e primo posto

Share

Mondiali pallavolo femminile, Italia-USA 3-1: nona sinfonia e primo posto

Chirichella e compagne conservano l'imbattibilità e si avvicinano al rush finale nel miglior modo possibile. Gli Usa adesso sono a rischio eliminazione e il loro destino dipenderà dal risultato di Cina-Russia, partita che si giocherà fra circa un'ora. Le campionesse del mondo in carica, infatti, sono a 19 punti, terze del girone dopo le asiatiche e in vantaggio di una sola lunghezza sulle russe. Aspettando Cina-Usa, l'incontro successivo, e le gare dell'ultima giornata. L'Italia sarà sicuramente della partita, la nostra Nazionale è tra le sei grandi del Pianeta e vuole lottare per il massimo traguardo: le azzurre hanno tutte le carte in regola per fare saltare il banco e sognare in grande dopo essere state protagoniste di un cammino meraviglioso fino a questo punto del torneo. Semplicemente fantastiche, adesso è a portata l'impresa del 9 su 9.

La vittoria con gli Usa - Il primo set è dominato dalle azzurre che schiacciano le avversarie con un netto 25-16. Invece è la forza della serenità di un gruppo che ha perfetta consapevolezza delle proprie forze e vola sulle ali dell'entusiasmo. Le azzurre hanno superato anche l'ostacolo Russia con un perentorio 3-1 (22-25; 25-20; 25-18; 25-22) e hanno strappato il pass per le Final Six di Nagoya del 14-16 ottobre. Nonostante la matematica a favore però le azzurre di certo non scenderanno in campo oggi con la testa tra le nuvole. In realtà le americane potrebbero permettersi il lusso anche di perdere a patto che la Russia non batta la Cina (peraltro già qualificata). Nel momento più complicato si sono strette l'una all'altra e ne sono venute fuori alla grande. Basterà dotarsi di apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone per visitare poi l'indirizzo www.raiplay.it, sul quale selezionare il canale di riferimento. Paola Egonu ha ancora il braccio caldo e mette a segno 8 attacchi vincenti. Le azzurre, a Osaka, affrontano la Russia nel big match di questa fase e con una vittoria possono qualificarsi con un turno di anticipo.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.