Microsoft sblocca update di Windows 10

Share

Microsoft sblocca update di Windows 10

Le segnalazioni degli utenti riguardano soprattutto file contenuti nelle cartelle Documenti e Immagini.

Nella giornata di ieri attraverso un breve bollettino pubblicato sulla pagina di supporto, Microsoft ha affermato che il problema era provocato da "un calcolo errato della temporizzazione che provoca la cancellazione prematura dei profili utente sui dispositivi soggetto al criterio di gruppo", che elimina i profili utenti più vecchi di un determinato numero di giorni. E adesso sappiamo anche le cause.

Microsoft ha corretto il problema e rilasciato il fix all'interno di un nuovo update cumulativo per la versione 1809 di Windows 10, e per le altre versioni supportate.

Addresses an issue affecting group policy expiration where an incorrect timing calculation may prematurely remove profiles on devices subject to the "Delete user profiles older than a specified number of day.”".

Security updates to Windows Kernel, Microsoft Graphics Component, MicrosoftScripting Engine, Internet Explorer, Windows Storage and Filesystems, Windows Linux, Windows Wireless Networking, Windows MSXML, the Microsoft JET Database Engine, Windows Peripherals, Microsoft Edge, Windows Media Player, and Internet Explorer.

La notizia sta nel fatto che l'azienda ha trovato e 'stanato' il bug che cancellava alcuni file dell'utente durante l'aggiornamento, bug che ha costretto Microsoft a ulteriori indagini e a sospendere l'aggiornamento automatico a livello mondiale. Per evitare il ripetersi dei problemi, Microsoft ha anche deciso di rendere disponibile la nuova release di Windows 10, comprensiva degli opportuni correttivi, inizialmente solo per gli utenti Windows Insider. Microsoft ha spiegato che per risolvere un problema di duplicazione delle cartelle su alcuni sistemi Windows 10 configurati in modo specifico, in cui le cartelle originali erano state reindirizzate su altre unità di archiviazione, ha introdotto del nuovo codice per rimuoverle. In base al feedback ottenuto con Windows 10 April 2018 Update, gli utenti con KFR lamentavano la comparsa di una copia extra vuota delle cartelle sul loro dispositivo.

Microsoft ha rilasciato il primo Aggiornamento Cumulativo di Windows 10 del mese di ottobre 2018.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.