Italia-Ucraina, tridente leggero: Bernardeschi e Insigne a scambiarsi posizione

Share

Italia-Ucraina, tridente leggero: Bernardeschi e Insigne a scambiarsi posizione

Ma ci sono tanti talenti, ci sono sempre buoni giocatori in Italia. Discorso molto simile per Lorenzo Insigne, autore di appena 4 gol in 27 presenze con la maglia azzurra; l'ultima esultanza in questo caso è un po' più recente, cioè il 27 marzo 2018 in amichevole contro l'Inghilterra, ma certamente anche da insigne ci si aspetta di più per lanciare la rinascita azzurra. In porta, ovviamente, ci sarà Donnarumma.

Infine un doveroso pensiero alla tragedia di Genova: "Mi sono emozionato, è difficile trovare le parole. Serve tempo". In Ucraina, invece, domina il blocco Shakhtar: "È la squadra più forte, spiace che molti ucraini davvero bravi non siano titolari". Mimmo da qualche mese, grazie alla fiducia di Roberto Mancini nei suoi confronti, è tornato ad indossare la maglia della Nazionale, come in precedenza non gli succedeva da circa quattro anni. Per il ct azzurro si tratta della messa a punto in vista del match di domenica contro la Polonia, già decisivo per quanto riguarda la Uefa Nations League. La sfida si annuncia dunque interessante: andiamo allora a vedere quali sono, a poche ore dalla partita, le probabili formazioni di Italia Ucraina.

L'Italia, nonostante stia attraversando un periodo difficile, è considerata favorita per la vittoria nell'amichevole di questa sera a Genova. In difesa dovrebbero esserci Alessandro Florenzi, la coppia juventina composta da Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini al centro e uno tra Emerson Palmieri e Mimmo Criscito ad occupare la corsia di sinistra. Bernardeschi, che alla Juve fa la mezzala, potrebbe svolgere il ruolo di falso 9 in attacco, con Chiesa e Insigne a coadiuvarlo sulle fasce.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Criscito; Verratti, Jorginho, Barella; Chiesa, Immobile, Insigne.

UCRAINA (4-2-3-1): Pyatov; Karavaev, Kryvtsov, Rakitskiy, Matvienko; Stepanenko, Malinowski; Yarmolenko, Marlos, Konoplyanka; Yaremchuk.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.