In arrivo le Orionidi

Share

In arrivo le Orionidi

Le meteore sono in realtà visibili dai primi di ottobre fino ai primi di novembre, ma è tra il 18 e il 23 ottobre che la Terra incontra la zona maggiormente densa di frammenti.

22 ottobre notte di stelle cadenti: al picco le Orionidi, le meteore più famose dell'autunno.

Naturalmente, per godere al meglio dello spettacolo delle Orionidi, che entrano nell'atmosfera terrestre a una velocità di circa 60 chilometri al secondo - lasciandosi dietro una caratteristica scia giallo-verde -, bisognerà spostarsi in zone isolate, lontane dalle luci cittadine.

Imminente diluvio di stelle cadenti. Super spettacolo per le Orinidi

E ancora: cercate di arrivare abbastanza riposati all'appuntamento. Recentemente sono stati osservati tassi di meteore più sostenuti.

Il radiante, osservabile dalla mezzanotte circa, raggiunge la maggiore altezza (oltre 60°) all'alba.

Diversamente da quanto avvenuto lo scorso anno, stavolta la presenza della Luna, peraltro verso il plenilunio, potrà disturbare l'osservazione. Speriamo, almeno, che non ci mettano anche le nuvole.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.