Iliad: la nuova offerta da 4.99 euro al mese non convince

Share

Iliad: la nuova offerta da 4.99 euro al mese non convince

Pensandoci bene, la prima offerta che Iliad propose al lancio, costava solamente 1 euro in più al mese e prevedeva anche 30 GB di traffico incluso oltre a minuti ed SMS illimitati.

Nessun vincolo contrattuale, trattandosi una semplice ricaricabile con addebito su credito residuo. Inoltre offre gratuitamente la segreteria telefonica, la disattivazione dei servizi premium, la funzione hotspot, etc.

Si tratta di un'offerta rivolta ad una fetta di utenti specifica, che utilizza il telefono principalmente per effettuare chiamate, ed attualmente sembra essere la più conveniente in circolazione se paragonata ai piani proposti dai principali operatori italiani (vedi tabella comparativa). Da notare che la tariffa include anche 40 MB di traffico dati al mese (disponibile sia in Italia che in roaming in Europa).

Se siete intimoriti dalla presenza dei pochi MB di traffico Internet, al superamento della soglia prevista potrete continuare a 0.90 centesimi ogni 100 MB; ovviamente solo dopo aver dato il vostro consenso, in modo da evitare spiacevoli sorprese! "Si tratta di tariffe - si legge nello studio - che consentono di parlare a lungo (i minuti compresi sono cresciuti da 2232 a 2323 in media) e navigare senza preoccupazioni, con il 18,1% di GB in più, lievitati da una media di 19 mensili ai 23 attuali". Vi ricordiamo che, al momento della sottoscrizione, dovrete anche pagare 9,99€ per il costo della SIM.

Come consuetudine però, c'è un limite di utenti che potranno sottoscrivere questo piano; nello specifico l'offerta è dedicata ai primi 200.000 utenti, ma già in passato abbiamo assistito a qualche proroga.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.