Huawei Mate 20 Series

Share

Huawei Mate 20 Series

Sembrerebbe essere davvero un evento da non perdere l'imminente presentazione del Huawei Mate 20, Mate 20 Pro e molto probabilmente pure del Mate 20X.

HUAWEI Mate 20 X ha una batteria da 5000 mAh ed è dotato di un sistema proprietario che utilizza grafene e camera di vapore per il raffreddamento.

Il display si mette subito in evidenza per l'ottima qualità del colore; le risoluzioni supportate sono 1080 x 2244 pixel per il Mate 20 e 1440 x 3120 pixel per il modello "Pro". In entrambi i casi è supportata la riproduzione di contenuti HDR. Gli smartphone sono resistenti all'acqua anche se solo il Mate 20 Pro può fregiarsi di una certificazione IP68. Gli smartphone saranno disponibili in versioni con uno o due slot per l'inserimento delle SIM. Il sensore principale resta da 40 Mpixel e corredato da un obbiettivo f/1,8, mentre i due secondari sono invece una unità da 8 Mpixel con obbiettivo zoom 3x f/2,4 stabilizzato otticamente e - al posto del sensore in bianco e nero - un sensore da 20 Mpixel con grandangolo f/2,2. La fotocamera per i selfie invece è da 24 megapixel. Prezzi alti che confermano la tendenza seguita dai produttori per ciò che riguarda la fascia più alta.

Fronte software, è chiaramente presente Android 9.0 Pie con l'interfaccia proprietaria EMUI.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle nuove nanoSD svelate ieri da Huawei insieme ai Mate 20

Fiore all'occhiello del nuovo smartphone sono, come tradizione di Huawei, le fotocamere create in collaborazione con Leica. Il design è sostanzialmente sovrapponibile con quello del Mate 20 con un notch ridotto però ai minimi termini.

Altre specifiche tecniche che colpiscono di questo Mate 20 X sono anche la batteria da ben 5.000 mAh per garantire sessioni di gioco prolungate ma anche la possibilità di utilizzare un controller da applicare al device per i giochi nonché una M Pen ossia un pennino sensibile a 4.096 livelli di pressione. La serie HUAWEI Mate 20 è dotata del nuovo SoC Kirin 980, realizzato con processo litografico da 7nm, con CPU basata su Cortex-A76, GPU Mali-G76 e Dual-NPU.

La nuova serie HUAWEI Mate 20 sarà presto in vendita in paesi come U.K., Francia, Italia e Emirati Arabi. Certamente sì ma l'ampio display e la sua dotazione hardware ne fanno un'ottima scelta anche per il settore professionale.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.