Falla su whatsapp per le videochiamate

Share

Falla su whatsapp per le videochiamate

Secondo quanto riferito da ZDNET, gli sviluppatori di Whatsapp avrebbero corretto un grave bug di sicurezza che avrebbe potuto consentire ad un hacker di controllare l'applicazione tramite le videochiamate. La vulnerabilità è stata messa alla luce dal team di Google Project Zero che ha subito segnalato il disservizio.

Uno dei problemi principali di Whatsapp resta sempre la sicurezza dei dati personali e della privacy degli utenti. Lo studio della Silvanovich potrebbe insomma aprire la porta a un nuovo filone di attacchi nei confronti di WhatsApp e dei suoi utenti.

Siete soliti utilizzare spesso la funzione di videochiamata su WhatsApp e volete essere certi di non correre rischi? I ricercatori hanno scoperto la falla ad agosto ed avvisato la società che l'ha riparata con un aggiornamento dell'applicazione rilasciato il 28 settembre. Se non avete ancora aggiornato le app da allora, quindi, fatelo. Parlando di banali mancanze, fino a non molto tempo fa, quando l'utente provava ad inviare in un messaggio il link ad un'immagine (JPG, PNG o GIF che fosse), WhatsApp non caricava nemmeno un'anteprima prima dell'invio.

Tutto apposto, non ci sono problemi, è quello che ha comunicato di recente WhatsApp che annuncia di aver risolto un bug di sicurezza che riguardava la funzionalità delle video-chiamate all'interno dell'applicazione. "Abbiamo prontamente fornito un fix all'ultima versione per risolvere questo problema".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.