F1, Vettel: "Abbiamo reso la vita facile alla Mercedes"

Share

F1, Vettel:

Lewis Hamilton ha vinto il Gp del Giappone di F1, 17ma gara (su 21) del Mondiale di F1, che si è corso sulla pista di Suzuka.

L'ex manager della Renault Flavio Briatore, quattro volte campione del mondo con Michael Schumacher e Fernando Alonso, intervenuto nel programma in podcast sul web di Nico Rosberg chiamato 'Beyond the Victory', non ha risparmiato le critiche nei confronti di Sebastian Vettel e della Ferrari, anche quest'anno a bocca asciutta. Invece a Suzuka sono calate nuovamente le tenebre. La rimonta del ferrarista si è fermata al 6° posto a causa di un contatto con la Red Bull di Verstappen, poi finito 3°. Se il driver non tranquillizza la squadra salendo in una delle vetture migliori della griglia e dicendo: " Ok ragazzi voi avete fatto il vostro ora ci penso io..." ma si perde nell'emotività di un peso così forte (ma poi che peso? mica deve salvare il mondo dall'invasione aliena) e difficile da sostenere, il team stesso non sarà tranquillo perché tutta questa tensione verrà trasmessa agli altri.

"Credo che lo stress che i piloti hanno sia enrome". Vettel, però, ha voluto mettere fine alla questione facendo sapere che la questione verrà risolta in privato: "Ne parlerò con lui in privato quando sarà il momento giusto, preferisco comportarmi così". Le gare si decidono su 60 giri, non su un solo giro.

Il primo sabato di settembre, il Gran Premio d'Italia di Formula 1 sembrava essersi messo benissimo per la Ferrari: per la prima volta dal 2010 un suo pilota aveva ottenuto la pole position e per la prima volta in 18 anni due suoi piloti avrebbero occupato le prime due posizioni sulla griglia di partenza. Certo, nemmeno il più ottimista tra i tifosi si sarebbe aspettato di vedere Vettel davanti alla coppia Mercedes, ma una prestazione da podio almeno si. Ha ragione Vettel a dire che ha visto uno spazio e che doveva provare, ma se avesse aspettato qualche curva probabilmente sarebbe riuscito a completare la manovra senza particolari patemi.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.