Di Maio: tra 6 mesi questa Europa è finita, sarà un terremoto

Share

Di Maio: tra 6 mesi questa Europa è finita, sarà un terremoto

Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, dopo aver incontrato, a Berlino, il ministro Federale del Lavoro e degli Affari sociali, Hubertus Heil.

Intervistato anche dalla Nuova Sardegna, Di Maio dice: "Stiamo realizzando quello che abbiamo messo nero su bianco nel nostro programma elettorale e poi nel contratto di governo". E garantisce che non è in vista "nessun taglio alla Sanità, all'istruzione, alla cultura".

"Il sistema mediatico e il sistema europeo ormai hanno deciso che questo governo deve cadere il prima possibile, ma piu' fanno cosi' e piu' ci compattano": lo ha affermato il vicepremier Luigi Di Maio, durante un incontro con gli imprenditori a Potenza.

"La Commissione Ue ha inviato all'Italia la lettera di risposta al messaggio del ministro Tria che accompagnava il Def chiedendo al governo di assicurarsi che la bozza di legge di stabilità sia in linea con le regole comuni di bilancio" che, al momento, per il 2019 prevede un aumento del deficit strutturale dello 0,8% rispetto a un obiettivo di riduzione dello 0,6% del Pil.

Inoltre, il capo politico M5S ha dichiarato che "indietro non si torna". Ma "tutti i piani B di cui sentite parlare o sono invenzione dei giornali o di qualcun altro ma non rispecchiano assolutamente la volontà di questo Governo", taglia corto.

"Sono sicuro che nel confronto con l'Unione europea e anche con i mercati, con un proficuo dialogo, potremo spiegare la bontà Manovra, che non vuol far saltare i conti, ma va spiegata bene perché questo Governo in tutto il mondo è descritto come un governo di incompetenti o che vuole male all'Italia, invece vogliamo il bene degli italiani". Intervistato dal quotidiano viennese Der Standard Juncker spiega di non aver mai "paragonato l'Italia alla Grecia", ma certamente "l'Italia si trova in una situazione difficile". "Se devo decidere tra gente che ha un pregiudizio sull'Italia e cittadini italiani, io scelgo sempre i cittadini italiani".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.