Cristiano Ronaldo nei guai: un'altra donna potrebbe essere stata molestata

Share

Cristiano Ronaldo nei guai: un'altra donna potrebbe essere stata molestata

Spunta persino Ruby "Rubacuori" nella vicenda delle accuse di stupro a carico di Cristiano Ronaldo.

Continuano le problematiche legali per il fuoriclasse portoghese della Juventus Cristiano Ronaldo. Eppure Lesie Stovalll, l'avvocato della Mayorga, rilancia con un intervista al Daily Mail dove afferma: "Ho ricevuto una chiamata da una donna che ha avuto un'esperienza simile".

Il caso della presunta violenza sessuale di Cristiano Ronaldo nei confronti di Kathryn Mayorga si arricchisce di nuovi particolari.

Emilio Cortés, avvocato penalista spagnolo, ai microfoni di Cadena Cope ha spiegato la situazione di Cristiano Ronaldo ed i possibili scenari futuri, tutt'altro che positivi, anche per la Juventus. Attorno al campione, intanto, si è stretta tutta la famiglia. Da capire se e perché le dichiarazioni rilasciate allora alla polizia dalla ragazza sono state realmente perdute, così come i vestiti e l'intimo della donna che si sottopose ad esami medici per determinare l'eventuale violenza sessuale. E per sovraccarico non esistono più il vestito e la biancheria intima che la donna avrebbe indossato la sera del presunto assalto e che aveva consegnato alla polizia di Las Vegas, nel Nevada, come prova inconfutabile. Non si sa con certezza come ciò sia potuto accadere, a meno che non si sia trattato solo di una bufala messa in scena da Kathryn Mayorga per avere un pò di visibilità.

Sempre Der Spiegel rivela anche che Mayorga fu controllata dagli uomini di CR7. Si dice anche che Mayorga aveva detto "no" e chiesto che si fermasse più volte durante il rapporto.

La società però, ovviamente, si schiera dalla parte del calciatore e commenta tramite le parole del direttore sportivo Fabio Paratici: "Abbiamo già preso posizione. È una persona che ha onorato il Portogallo e ha dato tanto prestigio alla nostra nazione e di certo speriamo tutti che nulla possa mai sporcare questa immagine di Cristiano".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.