Cristiano Ronaldo, il Real Madrid: "Il club non sapeva, no pressing"

Share

Cristiano Ronaldo, il Real Madrid:

Dopo aver lanciato l'hashtag "justicacr7", con la foto del calciatore ritratto come superman, sul suo profilo Instagram la donna ha pubblicato la storia del cobra che vuole mangiare la lucciola.

Cristiano Ronaldo ha organizzato un incontro con i legali a Lisbona. Karima avrebbe ricevuto 4mila euro da CR7 dopo una notte di sesso e lo avrebbe riportato anche alla polizia ma le sue accuse non sono state ritenute credibili. Questione di prospettiva. Un no, anche di una putt. - perché anche lei ha diritto di dire no - non vale nulla, è merce. "Mi sono attivato per verificare queste informazioni". Non è chiaro se Ruby sia però tra le ragazze accusatrici del calciatore della Juventus.

"Non c'è solo Kathryn, ci sono anche altre donne". Tra le frasi che coinvolgono Ronaldo ce ne sarebbe una.

JUVENTUS-RONALDO- Continuano a far discutere le accuse di presunta violenza sessuale nei confronti di Cristiano Ronaldo. A scendere in campo chiedendo la presunzione d'innocenza è il Primo Ministro portoghese Antonio Costa in un'intervista televisiva. Jacinto Rivera, portavoce della polizia di Las Vegas, ha invece spiegato alla tv portoghese CMTV alcune cose sull'indagine, smentendo le notizie circolate negli ultimi giorni secondo cui alcune prove raccolte nel 2009 sarebbero andate distrutte o scomparse.

Dello stesso tenore il comunicato della Juventus. "Ha dimostrato in questi mesi la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti". Cristiano Ronaldo seguì semplicemente i suoi consiglieri per mettere fine alle accuse oltraggiose mosse contro di lui e per evitare tentativi, come quelli a cui stiamo assistendo, di distruggere la sua reputazione. Gli sponsor hanno qualche dubbio in più, a partire dalla Nike che ha un contratto miliardario a vita con CR7 e si è detta molto preoccupata.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.