Bollo auto e moto, ora si paga con lo smartphone

Share

Bollo auto e moto, ora si paga con lo smartphone

Per effettuare il pagamento bisogna recarsi nella sezione "Servizi" e selezionare, in mezzo a Ricariche telefoniche, Bollettini PagoPA e Risparmi, la voce "Bollo Auto e Moto". Questo nuovo servizio che copre un segmento che da solo vale circa 6 miliardi di euro all'anno è un'ulteriore dimostrazione di come Satispay possa portare innovazione e semplicità in qualsiasi tipologia di pagamento. Da qui è sufficiente inserire la targa e compiere il pagamento utilizzando il credito residuo.

Molto utile la possibilità di impostare un promemoria per la successiva scadenza, in modo da evitare costose dimenticanze. L'utente potrà pagare il bollo di autoveicoli, rimorchi e motoveicoli, e sarà la stessa app a proporre l'esatto importo da pagare. Per il servizio è prevista solo una commissione fissa di 1 euro.

"Partiti dalle ricariche telefoniche passando per l'integrazione con PagoPA fino alla funzionalità Risparmi e ora Bollo Auto e Moto, consentiremo presto di pagare qualsiasi tipologia di bollettino dall'app e molti altri servizi prenderanno forma nei prossimi mesi", afferma Alberto Dalmasso, fondatore e CEO di Satispay. Il download può essere effettuato via App Store e Google Play.

Satispay è disponibile sia per smartphone iOS che per smarpthone Android.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.