Bohemian Rhapsody: i primi commenti lodano la performance di Rami Malek

Share

Diretto da Bryan Singer, unico regista accreditato anche dopo il licenziamento e il lavoro di Dexter Fletcher per completare le riprese, il film comprende nel cast anche Ben Hardy, Joseph Mazzello, Gwylim Lee, Allen Leech, Lucy Boynton, Aaron McCusker, Aidan Gillen, Tom Hollander, Mike Myers e Dermot Murphy. Beh, tutti parrebbero essere d'accordo su una cosa: Rami Malek è assolutamente imperdibile nei panni di Freddie Mercury!

La 20th Century Fox ha presentato la scorsa notte a Los Angeles la prima proiezione di Bohemian Rhapsody, il film biografico sui Queen.

Se l'idea dello studio era di lanciare Rami Malek tra i contendenti per l'Oscar come Migliore Attore Protagonista, allora si può parlare di "missione compiuta". Uno stimolante campione di cinema che vi rockeggerà.

L'anteprima britannica del film si svolgerà il 24 ottobre a Wembley, iniziativa i cui proventi saranno devoluti al Mercury Phoenix Trust che sostiene delle iniziative a favore della lotta contro l'AIDS e per sostenere le persone sieropositive. L'apprezzamento per l'attore è condiviso anche da Mike Ryan di Uproxx (Rami Malek è eccezionale), e Scott Matnz (Malek è magnifico).

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.