Samsung Galaxy Note 9 prende fuoco all’interno di una borsa

Share

Samsung Galaxy Note 9 prende fuoco all’interno di una borsa

La donna ha provato a estrarre lo smartphone, considerato anche che dalla borsa cominciava ad uscire del fumo: a quel punto ha rimediato delle scottature alle dita e ha lanciato il Note 9 a terra, col fumo che ormai cominciava ad estendersi nell'ambiente circostante.

Al momento non si registrano particolari criticità con il Samsung Galaxy Note 8, ragion per cui possiamo nutrire una certa fiducia anche per la tenuta del Samsung Galaxy S8 dopo aver portato a termine l'installazione di questo nuovo aggiornamento qui in Italia. La donna ha quindi smesso di usare il suo Galaxy Note 9 e l'ha riposto nella borsa.

Diane Chung, una donna di Long Island, New York, ha denunciato che la sua nuova unità di Galaxy Note 9, di Samsung, avrebbe preso fuoco all'interno della sua borsa mentre stava in un'ascensore. Appena riposta sul pavimento dell'ascensore ha tentato di svuotarla di ogni oggetto. Presa dal panico, ha iniziato a schiacciare tutti i pulsanti dell'ascensore, mentre il fumo diventava sempre più denso. Il nuovo aggiornamento di settembre fino a qualche giorno fa sembrava essere la solita patch per la sicurezza che nulla avrebbe cambiato nell'esperienza di utilizzo quotidiana dello smartphone, ma in attesa di novità sostanziali su Android Pie da oggi 17 settembre possiamo effettivamente goderci un pacchetto software importantissimo.

Tornano i vecchi spettri del passato per la gamma Galaxy Note di Samsung? In effetti, almeno per il momento, sembrerebbe un caso isolato ma è pur vero che il terminale è sbarcato sul mercato solo a fine agosto 2018.

Tutto nasce da quanto riportato da The Android Soul, che ci parla chiaramente della prima apparizione via OTA delle patch G950FXXU4CRI5 per il Samsung Galaxy S8 e del firmware G955FXXU4CRI5 per il Galaxy S8 Plus.

Il New York Post chiude il pezzo sostenendo che Samsung, messa al corrente di ciò, non abbia ricevuto nessuna altra segnalazione di incidente con Note 9 ma che stia indagando sulla vicenda.

"Gli utenti non devono più preoccuparsi delle batterie", ha dichiarato l'AD di Samsung Koh Dong.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.