Death Stranding: Kojima suggerisce l'uscita nel 2019

Share

Death Stranding: Kojima suggerisce l'uscita nel 2019

Hideo Kojima ha confermato, a modo suo, che nei suoi piani Death Stranding sarà pronto per la sua uscita nel corso del 2019.

Il personaggio nuovo simile a Skull Face che vedete negli ultimi due scatti è il boss di Sam ed è interpretato da Tommie Earl Jenkins.

Kojima ha anche svelato qualche retroscena sullo stato dello sviluppo. "Ci sono dunque dei dialoghi ancora da incidere".

Il personaggio di Guillermo Del Toro invece non è animato e doppiato dal regista, all'epoca impegnato con il film vincitore dell'Oscar 'La Forma dell'Acqua', ma ne replica solo le fattezze. "Si tratta di un gioco completamente nuovo".

Death Stranding è un'esclusiva PlayStation 4.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.