Moto3, olè Di Giannantonio: a Brno arriva il primo successo

Share

Moto3, olè Di Giannantonio: a Brno arriva il primo successo

Fabio Di Giannantonio, del team Gresini-Honda, ha vinto la gara di Moto3 del Gp della Repubblica Ceca a Brno.

Il centauro del Team Gresini ha corso una gara perfetta, andando a tagliare il traguardo davanti ad Aron Canet e Jakub Kornfeil. Quarto Enea Bastianini (Honda), mentre il sesto di Marco Bezzecchi (Ktm) vale al pilota romagnolo la leadership nella classifica iridata con 133 punti, tre in più dello spagnolo Jorge Martin (Honda), che oggi non ha gareggiato dopo l'incidente e la frattura del polso durante le libere di venerdì. In gara ho spinto forte, le KTM erano velocissime.

Dietro al pilota del PruestelGP erano scattati John McPhee, Gabriel Rodrigo, Philipp Oettl, Fabio Di Giannantonio, Aron Canet e Niccolò Antonelli.

Di Giannantonio ha dimostrato tutto il suo valore, con l'idolo di casa Jakub Kornfeil a completare il podio. L'assenza di Martin mi ha messo una pressione particolare? Kornfeil però non riesce a scappare e viene presto recuperato dagli inseguitori: abbiamo così un trenino di ben 22 piloti tutti vicini tra loro, seguito da un altro quartetto capitanato da Binder, mentre un po' più staccato in coda c'è Nepa (rientrato successivamente in pit lane). A punti anche Dalla Porta (10°) e Toni Arbolino (15°).

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.