Morte per sospetta meningite al Brotzu, addio al 33enne Alessandro Carruana

Share

Morte per sospetta meningite al Brotzu, addio al 33enne Alessandro Carruana

L'uomo era tetraplegico da dieci anni in seguito a un incidente stradale. I primissimi sintomi hanno fatto pensare a un'infezione di meningococco di tipo B, tanto che le persone che sono state in contatto con lui sono state sottoposte a profilassi. Adesso si attendono gli esami avviati dal Brotzu che stabiliranno con precisione se le cause della morte siano effettivamente riconducibili alla meningite. "Tuttavia sono stati fatti dei prelievi per ulteriori accertamenti che verranno effettuati presso un laboratorio esterno" si legge nella documentazione.

La certezza, adesso, c'è: Alessandro Carruana non è morto per una meningite fulminante.

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.