Marco Carta e l'intervento: 'Ci stavo per lasciare le penne'

Share

Marco Carta, il popolare cantautore e protagonista del talent show di Rai 1 condotto da Carlo Conti "Tale e Quale Show", è tornato a far parlare di sé per alcune dichiarazioni rilasciate nel corso di una recente intervista al settimanale di gossip "Nuovo tv", a cui ha svelato nuovi particolari inediti riguardanti l'oprazione subita recentemente.

Mentre Marco era in ospedale per la convalescenza, la nonna del cantante sardo - con molta ingenuità - aveva dichiarato che il nipote era stato operato a causa di un'ulcera.

"Non era un'ulcera. Diciamo che al momento non mi va di entrare nei dettagli dell'intervento. Ci hanno già pensato i medici", ha chiarito Marco. Devo imparare a esternare i miei stati d'animo. "Oltre ad avere un'alimentazione corretta, bisogna avere una mente sana e questo lavoro talvolta causa troppo stress".

Marco Carta si sta occupando della cicatrice che gli è rimasta sulla pancia dopo l'operazione allo stomaco. "Sto bene e sto curando la ferita". Vorrei che quel segno diventasse il più piccolo possibile. "Faccio diversi esercizi più volte al giorno", ha spiegato il cantante nato negli studi di Amici.

Il consiglio che i dottori gli hanno dato è quello di non somatizzare o preoccuparsi delle piccole cose che invece vanno affrontate con leggerezza.

La paura di non farcela e quella cicatrice che glielo ricorda, Marco Carta confessa: "Quando ci stai per lasciare le penne..."

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.