Jovanotti chiude RisorgiMarche 5 agosto

Share

Jovanotti chiude RisorgiMarche 5 agosto

Così Jovanotti, sui Social Network, invita tutto il popolo di "RisorgiMarche", ideato da Neri Marcorè per rilanciare le zone montane marchigiane dopo gli eventi sismici del 2016, all'ultima tappa prevista il 5 agosto a Matelica dalle 16.30: "Sarà un concerto speciale, diverso, improvviseremo con quello che troviamo suo posto portandoci il minimo indispensabile di strumentazione".

"La soddisfazione per aver dato vita a una seconda edizione di RisorgiMarche con ancora più appuntamenti, più spettatori, più entusiasmo e una filosofia consolidata è enorme". Marcorè ringrazia tutti gli artisti che hanno accettato la sua proposta, "senza di loro tutta questa meraviglia non avrebbe potuto essere vissuta". Tra questi ce n'è uno che pochi giorni fa ha voluto farci un grandissimo regalo confermandoci la sua disponibilità a chiudere davvero coi fuochi d'artificio questo secondo anno di festival, quando pensavamo non ci sarebbero potute essere altre sorprese: Jovanotti! BOOM! Domenica, come appena annunciato da Neri, con noi ci sarà Lorenzo.

Sarà una jam session con quattro dei musicisti che hanno suonato nel Lorenzo Live 2018, il tour dei record che si è concluso a Milano lo scorso 4 luglio, ma questa volta senza tecnologia e sotto al sole.

"Domenica pomeriggio vi aspettiamo per la festa finale di questa meravigliosa kermesse. Sarò insieme a Saturnino, Riccardo Onori, Leo di Angilla e Gianluca Petrella e siamo pronti a tutto".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.