GASPERINI, Insoddisfatto del mercato: "Rosa non competitiva"

Share

GASPERINI, Insoddisfatto del mercato:

Nonostante gli ottimi risultati nel doppio preliminare di Europa League, con il passaggio del turno contro il FK Sarajevo ed il largo successo in trasferta contro l'Hapoel Haifa, le prime uscite dell'Atalanta non hanno convinto Gian Piero Gasperini.

Atalanta, Gasperini sorprende tutti in conferenza: ecco che cosa ha detto. Tocca fare di necessità virtù, e con gli israeliani il turnover è d'obbligo: "Giocheranno Djimsiti, Mancini, Reca e Castagne". "Il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà". Hanno messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti; per questo la rosa non è competitiva per giocare in campionato e in Europa.

L'allenatore ha parlato della gara ma le dichiarazioni che più hanno lasciato il segno sono quelle sul mercato. "Ci sarà Gomez e forse anche Zapata, questa sarà una partita da interpretare al meglio".

Il tecnico nerazzurro ha criticato il modo in cui l'Atalanta si è mossa in sede di calciomercato: "Ho dovuto annullare l'amichevole con il Pro Piacenza perchè ho pochi giocatori".

Infine un pensiero alla tragedia di Genova: "Sono immagini pazzesche, ho attraversato quel ponte migliaia di volte".

Share

Pubblicità



© Molisedoc. Tutti i diritti riservati.